5 Novembre 2021
“UniaMOCi per le donne astigiane”

con CartaAMICA, la Spesa Benefica al Mercato Contadino di Campagna Amica per l’acquisto di una Mineralometria Ossea Computerizzata

 

IL PROGETTO Facendo la Spesa al Mercato Contadino di Campagna Amica Coldiretti Asti (corso Alessandria 271 e viale Pilone 184/a), dalla prossima settimana sarà possibile sostenere l’acquisto di una MOC (la tecnica per prevenire, diagnosticare e controllare l’evoluzione dell’OSTEOPOROSI), che verrà donata al reparto di Radiodiagnostica dell’ASL AT.

I NUMERI E’ stimato che, in Italia, circa il 23% delle donne over 40 anni e il 14% degli uomini over 60 anni siano affetti da osteoporosi; numeri in continua crescita, anche in relazione all'aumento dell'aspettativa di vita. In particolare, si stima che l’osteoporosi colpisca circa 5milioni di persone, all’80% donne in post menopausa.

Inoltre, nel corso della vita, circa il 40% della popolazione over 65anni incorre in una frattura di femore, vertebra o polso. Quando le fratture sono riconducibili a fragilità per osteoporosi, possono originare conseguenze rilevanti, sia in termini di disabilità motoria, con elevati costi sanitari e sociali, sia di mortalità (5% nel periodo immediatamente successivo all’evento e del 15-25% a un anno). Nel 20% dei casi si ha la perdita definitiva di deambulazione autonoma e solo il 30-40% dei soggetti torna alle condizioni precedenti la frattura (fonte: Salute Donna portale Ministero della Salute).

 LA MOC La Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC) è una tecnica diagnostica utilizzata per valutare la mineralizzazione delle ossa e per misurare la densità della massa ossea, rilevando eventuali degenerazioni dell’osso.

Oltre a prevenire, diagnosticare e controllare l’evoluzione dell’osteoporosi, la MOC può essere prescritta anche in caso di: infortuni da stress, sospetta rarefazione dell’osso, amenorrea o anoressia nervosa, calcificazione anomala, scoliosi dorso-lombare marcata, artrosi degenerativa della colonna o frattura spontanea di una vertebra.

DOVE TROVARE CartaAMICA Presso il Mercato Contadino di Campagna Amica in corso Alessandria 271 e presso la sede dell’Associazione Il Dono del Volo in piazza Roma 8. Inoltre, sono previste due giornate di distribuzione diretta presso il Palazzo Municipale e presso la sede Asl AT. 

COLDIRETTI ASTI Il Presidente MARCO REGGIO: “Da anni Coldiretti Asti accompagna gli agricoltori in un percorso di crescita, sviluppo e opportunità in termini economico-commerciali, qualitativi e di visibilità al vantaggio degli agricoltori stessi, della filiera e della società nel suo insieme; un percorso articolato, talvolta complesso, ma sempre di orgoglio, che nel tempo ha sposato le politiche ambientali e climatiche, il concetto di sostenibilità, il connubio alimentazione-salute, l’educazione e la formazione, fino ad arrivare a sostenere, con questo progetto, la prevenzione in ambito sanitario. La forza e la salute di un territorio non possono che passare attraverso azioni condivise”.

COLDIRETTI ASTI Il Direttore DIEGO FURIAIn quest’ottica, abbiamo cercato di capire come coniugare, in forma concreta ed efficace, la mission di Coldiretti all’aspetto sociale e/o di prevenzione in ambito sanitario. Dopo un confronto con l’amministrazione comunale è presto emersa la necessità di dotare la Sanità pubblica astigiana di una MOC per le donne, ma non solo, oggi costrette a spostarsi su Torino o Alessandria per effettuare una diagnostica di particolare importanza. Dall’ascolto di un bisogno ne è nata un’idea dalla triplice valenza: una campagna di sensibilizzazione che contribuisse all’acquisto della Moc, passando attraverso la scelta di prodotti sani, genuini e a km0 da portare in tavola, e al coinvolgimento della collettività, generando, nel contempo, nuovi stimoli e soddisfazioni anche al prezioso lavoro dei nostri contadini. Messi insieme idea e squadra, siamo ora pronti a partire”.

Città di Asti Il Sindaco MAURIZIO RASERO e L’Assessore alle Politiche Sociali, al Volontariato e alla Sanità MARIANGELA COTTOPlaudiamo a questa intelligente iniziativa di Campagna Amica che andrà a risolvere un problema lungamente lamentato da tante donne”.

Fondazione Cassa di Risparmio di Asti Il Presidente MARIO SACCO Questa iniziativa è assolutamente in linea con le finalità della Fondazione attenta, tra gli altri, a Sanità, Volontariato, Filantropia e Beneficienza. Negli anni abbiamo sostenuto l’acquisto di numerose strumentazioni per il nostro nosocomio, come la recente Tac per il Pronto Soccorso. Ancora una volta, la Fondazione farà la sua parte sostenendo Coldiretti Asti nel raggiungimento di questo lusinghiero obiettivo”. 

Asl AT Il Direttore Generale FLAVIO BORASOSiamo estremamente soddisfatti di questa importante collaborazione con Coldiretti Asti, grazie alla quale sarà possibile offrire ai cittadini un servizio che, fino ad oggi, la Sanità Pubblica non erogava nel territorio astigiano. Questa iniziativa può costituire la base per una sinergia più ampia nel campo dell’alimentazione, con Coldiretti e con tutti gli Enti interessati, non soltanto sulla sicurezza alimentare, il cui controllo è una delle competenze in capo all’Asl, ma anche in termini di promozione e sviluppo di un’area ad altissima vocazione agroalimentare”.

Coldiretti Donne Impresa Asti Coordinatrice Provinciale MONICA MONTICONE Le nostre Donne, sempre attente e impegnate a raccogliere le istanze della società femminile, sono pronte a sostenere questa importante iniziativa che guarda alla prevenzione e alla salute delle donne stesse, e non solo. Saremo parte attiva nella Campagna di Sensibilizzazione affinché il passaparola e l’entusiasmo si facciano contagiosi e proficui, per il più veloce raggiungimento dell’obiettivo di dotare il nostro ospedale di una MOC”.

Associazione Il dono del volo Ets OdV Il Presidente CATERINA CALABRESE UniaMOCi per le donne astigiane rappresenta una delle più belle espressioni del dono che, nell’occasione, diventa duplice. Infatti, acquistando al Mercato Contadino di Campagna Amica, prima di tutto, si mangia sano facendo un dono a se stessi e, nel contempo, si contribuisce a sostenere la prevenzione. Con la nota e apprezzata trasparenza, Il Dono del Volo appoggerà il progetto continuando ad aiutare chi aiuta”.

Scheda tecnica esame

La Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC), anche conosciuta come Densitometria ossea, è un esame diagnostico per la misurazione di livelli di calcio e altri minerali dello scheletro.

In particolare, permette la stima della densità minerale ossea, che rappresenta un indicatore della resistenza delle ossa alle fratture.

Le misurazioni possono essere eseguite su diversi siti scheletrici (mani e polsi, rachide lombare, femore prossimale, calcagno, scheletro intero) e con differenti tipologie di apparecchiature basate sulla attenuazione di raggi X o sulla diffusione e trasmissione di ultrasuoni (QUS).

Quando i valori di densità ossea risultano inferiori al normale, indicano un certo rischio di frattura e possono quindi essere pianificati provvedimenti preventivi e/o terapeutici.

Per questo motivo, la MOC trova indicazione nelle patologie metaboliche ossee che determinano una riduzione della massa ossea, tra le quali l'osteoporosi (comune fra le donne in menopausa) è la più frequente.

 

   

APP Campagna Amica
Leggi tutti gli articoli

Leggi tutti gli articoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi