9 Aprile 2020
Solidarietà del mondo agricolo astigiano

Domani due iniziative, crostate al Massaia e la prima consegna della “Spesa Sospesa”

Due azioni concrete di solidarietà sono in programma domani, venerdì 10 aprile, ad opera dei produttori agricoli di Coldiretti Asti.

CROSTATE AL MASSAIA

In mattinata saranno consegnate all'Ospedale Cardinal Massaia dell'Asl At di Asti delle torte crostate realizzate dalle aziende agrituristiche aderenti a Terranostra Campagna Amica Coldiretti Asti. Verranno indirizzate ai medici, agli infermieri e a tutto il personale dei 38 reparti del nosocomio, quale “gesto di stima e gratitudine per la loro attività svolta in condizioni estremamente pericolose”, sottolinea Giovanna Soligo, presidente provinciale Terranostra agriturismo di Campagna Amica. “E' un piccolo gesto per rendere un po' più dolce anche la loro settimana di Pasqua”.

SPESA SOSPESA

Con un'offerta all'Associazione il Dono del Volo, consistente in una fornitura di prodotti di eccellenza del territorio, prenderà il via domani l'iniziativa della “Spesa Sospesa”. Si ripeterà ogni settimana con i prodotti che vorranno offrire gli associati di Coldiretti Asti e con gli acquisti lasciati in “sospeso” dai consumatori presso i punti vendita e le botteghe di Campagna Amica dell'Astigiano. Tramite l'associazione, i prodotti saranno poi distribuiti alla mensa sociale del Comune di Asti.

Siamo una forza sociale fortemente radicata sul territorio – dichiarano il presidente e il direttore di Coldiretti Asti, Marco Reggio e Diego Furia – e ci impegniamo per costruire sinergie virtuose a beneficio della collettività e, soprattutto in queste settimane, non facciamo mancare il nostro sostegno concreto a chi non può nemmeno permettersi di fare la spesa, per consentire loro di mangiare prodotti della nostra agricoltura d’eccellenza, nel pieno spirito #MangiaItaliano”.

La Spesa sospesa, introdotta da tempo nei Villaggi Coldiretti, si ispira all’usanza campana del caffè sospeso, quando al bar si lasciava pagato un caffè per il cliente che verrà dopo e che non ha i mezzi per saldare il conto. Tutti i cittadini che lo vorranno potranno moltiplicare le offerte solidali di Campagna Amica Coldiretti Asti anche attraverso una sottoscrizione libera in denaro attraverso l’IBAN della Fondazione Campagna Amica (IT43V0200805364000030087695) indicando come causale “Spesa sospesa - Nome, cognome e indirizzo completo del donatore”.

Settimanalmente Campagna Amica provvederà quindi a tramutare gli importi donati in “sospeso” in effettiva spesa per gli indigenti, ossia in pacchi di prodotti agricoli che andranno ad incrementare il paniere contadino che Coldiretti Asti consegnerà all'Associazione il Dono del Volo.

Per maggiori informazioni visitare il sito web www.asti.coldiretti.it .

APP Campagna Amica
Leggi tutti gli articoli

Leggi tutti gli articoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi