12 Novembre 2020
Nuovo agrimercato di Campagna Amica in Piazza Alfieri, Asti

 

Tutti i giovedì dalle 14.00 alle 19.00 e la prima domenica del mese dalle 9.00 alle 19.00

 

Giovedì ad Asti in piazza Alfieri, lato portici Anfossi, nella nuova area pedonale, Coldiretti Asti proporrà il primo appuntamento di un nuovo agrimercato di “Campagna Amica”.

Il mercato di Campagna Amica sarà attivo tutte le settimane ogni giovedì pomeriggio, dalle 14 alle 19, e ogni prima domenica del mese quando le bancarelle gialle di Coldiretti saranno a disposizione dei consumatori fin dal mattino, quindi per l'intera giornata.

“In questo momento particolarmente difficile – spiega il presidente provinciale, Marco Reggio -  è importante che gli agricoltori di Coldiretti Asti siano impegnati nell'offrire agli astigiani e a tutti i consumatori una nuova occasione per reperire e rifornirsi dei prodotti del territorio. Possiamo considerarlo un nuovo servizio in un’ottica di sostegno alla cittadinanza quando a causa del lockdown la collettività è molto penalizzata. Un aiuto reciproco per arginare in parte i gravi riflessi economici causati dalla pandemia e che arriva direttamente dalla campagna, perché, nonostante tutto, #lacampagnanonsiferma e il lavoro dei nostri imprenditori continua a fornire tutte le grandi eccellenze di cui siamo conosciuti nel mondo”.

Questo del giovedì sarà il secondo agrimercato di Campagna Amica attivo in città, dopo quello in funzione da oltre sei anni in piazza Statuto, pronti a triplicare, una volta al mese, con l'agrimercato della domenica. Alla destra del monumento di Vittorio Alfieri, Coldiretti occuperà un'area di 180 metri quadrati con oltre venti aziende agricole dislocate in venti banchi con i caratteristici gazebo gialli. Si potranno trovare tutte le eccellenze dell'Astigiano, dagli ortaggi alla frutta, dalla carne ai salumi ai formaggi, dal pane e pizza alla pasta, dalle farine ai legumi e ai cereali, dal miele ai fiori fino naturalmente al vino e ai liquori. Non mancheranno produzioni particolari e prodotti trasformati nei piccoli laboratori delle aziende agricole, dalle confetture ai succhi di frutta fino alle creme per il corpo, dalle lumache allo zafferano, dalle torte di nocciole alle creme spalmabili, dai biscotti e molti altri prodotti da forno. Fra i “must” di stagione l'agrimercato si concentrerà sui cardi gobbi di Nizza Monferrato e sulle zucche di Piea.

“Negli agrimercati di Campagna Amica – sottolinea il direttore di Coldiretti Asti, Diego Furia – si segue attentamente la stagionalità dei prodotti. La filiera corta è un vantaggio per tutti i consumatori, un'occasione per fare una spesa sostenibile, acquistando prodotti agricoli selezionati con cura, sempre freschi e di origine controllata e garantita. Questo nuovo agrimercato nasce dopo un lungo percorso di crescita delle nostre aziende e anche della sensibilità dei consumatori; vogliamo ringraziare il Comune di Asti per aver accolto le esigenze dei nostri produttori e aver creduto fin da subito in questa nuova iniziativa fornendo la massima collaborazione, grazie alla disponibilità del sindaco Maurizio Rasero e del vicesindaco Marcello Coppo che ha seguito in prima persona tutto l'iter di assegnazione dell'area mercatale specifica nata facendo riferimento alle iniziative in favore della cosiddetta “filiera corta” di cui alla Legge Regionale 12 del 2008 che ha recepito le direttive del decreto Ministero delle Politiche Agricole del 2007 in materia di mercati riservati all’esercizio di vendita diretta da parte degli imprenditori agricoli”.

“Siamo lieti di questa iniziativa - dichiara il Sindaco di Asti, Maurizio Rasero - che dà la possibilità ai cittadini di rifornirsi di generi alimentari prodotti sul nostro territorio da operatori astigiani, con un’offerta ulteriore a quella già presente. Gli acquisti all’aria aperta sono uno strumento in più per limitare i contagi”.

“Prodotti sani del nostro territorio – rileva il Vice Sindaco, Marcello Coppo - in una bella cornice urbana, la nuova zona pedonale di piazza Alfieri sta pian piano prendendo forma, riteniamo che, al netto del triste periodo che stiamo vivendo, questa iniziativa sia la giusta risposta a una nuova fruibilità del centro storico, come vetrina dei prodotti del territorio”.

Il nuovo agrimercato di piazza Alfieri del giovedì sarà particolarmente dinamico, dove ogni settimana potranno aggiungersi o ruotare nuovi produttori, in modo da presentare una gamma di prodotti completa e sempre fresca. Talvolta saranno proposte tipicità di altri territori, grazie alla rete Campagna Amica ramificata su tutto il territorio nazionale. Appuntamento da non perdere quindi ogni giovedì pomeriggio in piazza Alfieri e ogni prima domenica del mese per tutto il giorno.

Scuola di pastorizia – secondo modulo

Clicca qui per scoprire tutte le informazioni

APP Campagna Amica