8 Agosto 2023
Inflazione: il caro benzina pesa sul carrello della spesa  

Al Mercato Contadino e all’EnotecaAmica di Campagna Amica Asti i prezzi tengono grazie al kmZero

 

********

 

A subire le conseguenze dei rincari di benzina e gasolio è l’intero sistema agroalimentare, con i costi della logistica che arrivano ad incidere attorno ad 1/3 sul totale dei prezzi al consumo per frutta e verdura (rispettivamente +13,9% e +20%). E' quanto afferma la Coldiretti nel commentare i dati Istat sull’inflazione a luglio, con un aumento del 10,7% per i prezzi dei prodotti alimentari, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

 

In l’Italia, dove l’88% delle merci viaggia su strada per arrivare sugli scaffali, l’aumento di benzina e gasolio ha un effetto valanga sui costi delle imprese e sulla spesa dei consumatori. Uno scenario preoccupante che alimenta l’inflazione e pesa quasi 4 miliardi di euro in più sul carrello della spesa per mangiare di meno.

La situazione aggrava anche il gap competitivo dell’Italia a causa dei ritardi infrastrutturali con il costo medio chilometrico per le merci del trasporto pesante che, a livello nazionale, è pari a 1,12 euro/chilometro, contro 1,08 di Francia e 1,04 di Germania (analisi di Coldiretti su dati del Centro Studi Divulga).

“Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) può essere determinante insieme ai contratti di filiera, fondamentali per lo sviluppo di prodotti 100% italiani, per dare opportunità di lavoro e far crescere l’agroalimentare Made in Italy, in un contesto di grande instabilità internazionale e di aumento dei tassi da parte della Bce” sottolineano il Presidente Coldiretti Asti Monica Monticone e il Direttore Coldiretti Asti Diego Furia.

 

Nel frattempo, il consiglio di Coldiretti resta quello di prediligere i Mercati Contadini di Campagna Amica, presso quali trovare prodotti a kmZero e, pertanto, meno soggetti al caro carburanti.

Ad Asti, il Mercato Contadino e l’EnotecAmica di Campagna Amica resteranno aperti per tutto il mese di agosto con prodotti freschi e di stagione, nonché trasformati, il tutto al 100% astigiani” ricorda il Responsabile del Mercato Contadino di Campagna Amica Enrico Lorenzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi